Category: Anno Mariano Minimo

E il cuore quando d’un ultimo battito, avrà fatto cadere il muro d’ombra, per condurmi, Madre, sino al Signore, come una volta mi darai la mano.

E il cuore quando d’un ultimo battito, avrà fatto cadere il muro d’ombra, per condurmi, Madre, sino al Signore, come una volta mi darai la mano.

Le origini della Festa della mamma affondano le radici negli Stati Uniti a fine ottocento. Nel 1870, infatti Julia Howe proposte di istituire il “Mother’s Day For Peace” per ricordare tutte quante le madri come portatrici di pace. La sua richiesta, però, non venne accolta. Più tardi, però, Anna Jarvis tornò sulla questione e celebrò il “Mother’s Day” in onore […]

Read more ›
Alzati, va e non temere!

Alzati, va e non temere!

Quando si parla di Vocazione, purtroppo, ancora oggi, si pensa solo a quella religiosa o sacerdotale! Ma, non è così, perché Tutti i Battezzati sono chiamati e già inviati ad essere Testimoni e Annunciatori del Vangelo, in ogni stato o ambito, in cui sono stati chiamati e consacrati. Tutti i Cristiani, indistintamente, sono stati chiamati e mandati nel mondo come […]

Read more ›
Corale Giovanile San Francesco di Paola: O è Natale tutti i giorni o non è Natale mai!

Corale Giovanile San Francesco di Paola: O è Natale tutti i giorni o non è Natale mai!

E’ quasi Natale e a Corigliano che freddo che fa Io parto dal Nord per passarlo con mamma e papà Il mondo forse no, non è cambiato mai e pace in terra no non c’é e non ci sarà perché noi non siamo uomini di buona volontà Non so perché questo lusso di cartone se razzismo guerra e fame ancora […]

Read more ›
Mons: Giuseppe Morosini: Il Natale ha distrutto la solitudine dell’uomo, ne ha cancellato la disperazione, ha riacceso per lui le luci della speranza e della vita.

Mons: Giuseppe Morosini: Il Natale ha distrutto la solitudine dell’uomo, ne ha cancellato la disperazione, ha riacceso per lui le luci della speranza e della vita.

Mons: Giuseppe Morosini: Il Natale ha distrutto la solitudine dell’uomo, ne ha cancellato la disperazione, ha riacceso per lui le luci della speranza e della vita.  Carissimi fedeli cristiani e carissimi non credenti, Permettetemi quest’anno di superare il consueto buonismo verbale così diffuso in questi giorni, che precedono la festa del Natale. Supero questo buonismo non perché rifiuto il richiamo […]

Read more ›
UN ANNO CON LA MADONNA DEL MIRACOLO!

UN ANNO CON LA MADONNA DEL MIRACOLO!

UN ANNO CON LA MADONNA DEL MIRACOLO Carissimi, al termine dell’Anno Santo della Misericordia e a conclusione del VI Centenario della Nascita di S. Francesco di Paola, nostro Padre e Fondatore, come comunità ecclesiale che è in Roma e come Famiglia religiosa dei Minimi siamo chiamati ancora una volta a ringraziare il Signore per i giorni di grazia che benevolmente […]

Read more ›
San Francesco di Paola e Papa Francesco

San Francesco di Paola e Papa Francesco

Nella storiografia di Francesco di Paola, infatti, si legge che “Francesco, a Napoli davanti al Re che vuole tentarlo con un vassoio pieno di monete d’oro offerte per la costruzione di un convento, San Francesco rifiuta, prende una moneta, la spezza e ne fa uscire sangue. Quel denaro, dice, è sangue dei sudditi, del popolo che subisce i potenti”. Papa […]

Read more ›
A Roma P. Angelo Rossi il 24 novembre compie 100 anni!
A Paola il giorno 18 si chiude l’Anno Giubilare della Misericordia
Papa Francesco: “il mondo è stanco di bugiardi, preti alla moda, banditori di crociate”!

Papa Francesco: “il mondo è stanco di bugiardi, preti alla moda, banditori di crociate”!

“Il mondo è stanco di bugiardi, preti alla moda, banditori di crociate” Il Papa ai nuovi vescovi del corso annuale di formazione: rendere pastorale la misericordia non è svendere le perle. Non risparmiate sforzi per raggiungere il popolo di Dio, siate vicini alle famiglie con fragilità. Nei seminari puntare a qualità, non a quantità, diffidate da chi si rifugia nella […]

Read more ›
Un sacerdote non è mai anziano e soprattutto non muore mai!

Un sacerdote non è mai anziano e soprattutto non muore mai!

Il tuo sangue versato, caro sacerdote di Cristo, Jacques Hamel, sia seme di pace e di speranza. Hai celebrato la Messa per più di mezzo secolo. Hai obbligato, migliaia di volte, Cristo a scendere sull’ Altare. A farsi cibo da mangiare. Carne viva che dona vita. Per mezzo secolo, caro confratello, hai unito la tua voce alla voce della Chiesa. […]

Read more ›