San Francesco di Paola: modello di vita dell’ Associazione Fidelitas di Corigliano Calabro!

Ordine dei Minimi

Consulta Generale di Pastorale Giovanile Minima

Santuario San Francesco di Paola – Corigliano Calabro

 

Il sottoscritto P. Giovanni Cozzolino, delegato generale della Consulta Generale di Pastorale Giovanile Minima, considerato:

  • la richiesta da parte del Presidente dell’ Associazione socio – culturale Fidelitas avv. Giuseppe Vena, con la quale si chiede di avere ufficialmente, quale modello di vita della suddetta Associazione, San Francesco di Paola, patrono di Corigliano Calabro, della Calabria e della Gente di Mare Italiana;
  • che la suddetta Associazione è di ispirazione cattolica, in obbedienza alla Chiesa Cattolica e al Magistero della Chiesa;
  • che la suddetta Associazione si ispira al carisma Minimo di San Francesco di Paola, soprattutto nell’amore al Bene Comune e alla Carità;
  • che il nostro San Francesco di Paola, avendo già nel 1486 in una sua lettera invitato proprio ai cittadini di Corigliano Calabro con una grande insistenza di amare il Bene Comune, soprattutto in difesa dei diritti universali di ogni uomo e in particolare della giustizia in favore dei poveri, dei bisognosi e degli indifesi;
  • constatato che lo statuto della suddetta Associazione è in perfetta sintonia con il carisma del Santo della Carità sociale San Francesco di Paola e che i membri che ne fanno parte, ne condividono le finalità e con impegno e responsabilità,

dichiara ufficialmente

San Francesco di Paola

modello di vita

dell’Associazione Fidelitas di Corigliano Calabro

 

 

Corigliano Calabro 25 marzo 2017                                                             Il Delegato Generale

Padre Giovanni Cozzolino, O. M.

Comments are closed.